La Tuscia Goalkeeper approda in città

A Civitavecchia tornano a volare i portieri. Il tour della Tuscia Goalkeeper Academy approda sul sintetico del Tamagnini, gentilmente concesso dall’Asd Civitavecchia Calcio 1920, per una due giorni densa di significati. Giovedì e venerdì, a partire alle 18, avrà luogo la penultima fermata del Tour 2017 #PerVeriNumeri1 che, dopo le tappe di grande successo a Viterbo, Vignanello e Montalto; giunge in riva al Tirreno.
Ma non è finita qui. Venerdì prossimo, invece, a Tarquinia sarà la volta dell’appuntamento in notturna Parate sotto le stelle, una serata spettacolo in cui si cimenteranno tutti i numeri uno del comprensorio.
La manifestazione nasce con l’intento di dare la possibilità a tutti i portieri, giovani e non (scuola calcio, agonistica e prima squadra), di svolgere un addestramento tecnico altamente specializzato che coinvolga tutte le gesta e gli aspetti propri del ruolo: coordinazione motoria, pre acrobatica, tattica e tecnica di base specifica e applicata, postura del corpo e delle mani, esercitazioni situazionali, tecnica podalica; senza tralasciare allo stesso tempo la parte ludica dedicata ai più piccoli in un contesto di formazione globale.
Per chi ama questo ruolo sarà una bella opportunità di crescita, confronto e divertimento con la garanzia della Tuscia Goalkeeper Academy; già protagonista sul territorio con stage, camp e giornate di aggiornamento grazie a uno staff di prim’ordine, composto esclusivamente da tecnici e collaboratori qualificati. Ci saranno preparatori dei portieri con qualifica FIGC, tecnici Uefa B, laureati in scienze motorie, istruttori giovani calciatori, soci Apport come Gigi Tizi, Fabrizio Ercolani, Claudio Piergiovanni, Valentina Fava (preparatore atletico coordinativo), Stefano Tienforti (preparatore atletico coordinativo) e con la collaborazione di portieri di livello come Andrea Castra, Peppe Iacomini, Maurizio Nencione e Tiziano Paracucchi. Sono previsti circa sessanta numeri uno, provenienti dalle province di Viterbo e di Roma e dalla bassa Toscana, che suddivisi in gruppi andranno ad affrontare tematiche specifiche del ruolo sotto tantissime sfaccettature.

By |2017-06-29T10:24:46+00:00giugno 27th, 2017|2017, News, Stage e Camp|0 Comments

Leave A Comment